domenica 17 giugno 2007

Indovina Chi Si E' Spento d'Aviaria

Dopo il successo ottenuto dalla serie"Indovina chi ha avuto la colica renale sul treno, mentre c'era il blackout e un drogato voleva ciullarti portafoglio, valigia e fidanzata", continuiamo con il delicato tema dell'aviaria. Chi è il misterioso personaggio deceduto scoordinatamente nella foto? A quale sesso appartiene(valide anche risposte multiple)? I più veloci a rispondere correttamente si aggiudicheranno un'urna con le ceneri sue e del pollo + una raccolta dei peggiori successi di Tullio De Piscopo + 7,6 adesivi ufficiali del Centro Studi sulla Sfiga Alimentare. Estrazione finale il 3 Luglio 2007, tra tutti i partecipanti, con in palio un maestoso cigno che ancora non sa di essere infetto.

17 commenti:

Claudick ha detto...

A me, più che altro, dispiace per il pollo... il caso umano era già noto...
Se iniziassimo a riempire il blog con le foto della Fernacchia, diventerebbe un sito di fantascienza...

Marco Talotta ha detto...

Claudick, non dimenticare di partecipare anche a"Il Sondaggione Interessantone".Il futuro degli studi filosofico-antropomorfico-catalitici potrebbe dipendere dal tuo voto.

Salvo ha detto...

Da un attento esame della foto (ingranditela e ve ne accorgerete), è possibile intravedere l'avvenire di un fenomeno paranormale sito nell'ascella del Ritardatariez. Ergo, imputerei ad esso la morte del povero volatile in stagnola, mentre lo stronzo è solo svenuto per lo sforzo.

Salvo ha detto...

Vorrei segnalare che oggi è l'onomastico del caro estinto...

Hiroshi ha detto...

Dal gran "pacco" nei pantaloni che si scorge distintamente desumo che non posso che essere io... Giovanni "Campione" Fernandez (a.k.a. Hiroshi) il più dotato fra gli pseudo masculuni che frequentano questo blog (compreso il creatore s'intende...), miracolosamente illeso per il fatto che l'aviaria aveva troppa paura di me per infastidirmi. Adesso sono veramente curioso di vedere se mi verrà effettivamente inviato il giusto riconoscimento a casa o si tratta dell'ennesima farsa dei concorsi a premio.

Salvo ha detto...

Inviterei tutti i frequentatori del blog ad inviare "il giusto riconoscimento" a casa del vincitore... non so...magari del cotone nuovo per l'imbottitura...
Fate voi.

Hiroshi ha detto...

Ancora niente... sono ormai giorni che aspetto invano che il postino mi recapiti la raccolta del De Piscopo più i simpaticissimi adesivi... spero almeno di vincere l'estrazione per il possente cigno ignaro del suo crudele destino. Se lo vincessi lo offrirei in dono alla famiglia Gatto in modo che affezionandosi a lui e lui a loro possano compensare la mancanza del diletto figliuolo che nel mentre svacanta in Irlanda alla ricerca di esperienze formative dal punto di vista gay. A proposito... Salvo che ne pensi di fare anche tu un viaggio in Irlanda?

Marco Talotta ha detto...

Più che altro, quelle di Maurizio le chiamerei "esperienze sformative", considerando quanto il suo deretano perderà tonicità, durante le ripetute sollecitazioni da parte dei nuovi amichetti ubriaconi.Per quanto concerne il meritato premio del Fernasta,credo stia già per arrivargli a domicilio, nella sua deliziosa e soffice casetta di marzapene. Ultima nota, riguardante l'estrazione finale: il cignone, cominciandosi a grattare tanto-tanto, ha scoperto di essere infetto e si è cassariato di colponi di spranga sul becco e sulle delicatissime ali fino all'atroce morte, avvenuta intorno alle 10 di stamane.Stasera,dopo il funerale, cena a base di patè malato.

Salvo ha detto...

Caro Giovannez,
grazie per il tuo amabile pensiero.
In Irlanda ci sono stato di recente perchè non ti vedevo in giro ed ero venuto a cercarti... e indovina invece chi ho trovato???
Ma vi state trasferendo tutti lì??
Attento a non farti prendere dall'euforia, ti ricordo come ti è finita l'altra volta a SPARTA!

Sarah ha detto...

mmmmmmmmmmmmmmmmm Giovannina tutti si chiedono quale sia la tua sessualità, avanti lo possiamo dire, hai il pistolino, e ai tempi della fot cercavi di darglicivi sfogo ai danni di una povera gallina fortunatamente già morta, ah si se avesse avuto 2 occhietti ancora vibranti la povera gallinetta non avrebbe "retto".
Menomala che era già nel paradiso delle galline, e menomala che ora ti sfoghi in altro modo, fai beni le pecore almeno oltre al culo ti danno pure la lana per imbottire il pacco.
Tanti bacini.

Hiroshi ha detto...

La gallina era già morta, è vero, ma per avere incautamente beccato la "formaggia" arroccata fra le dita dei piedi di Sarah. E io, bestia, che mi ci sono avvicinato e sono svenuto dopo l'orrenda ma vittoriosa lotta con l'entità formaggiosa che ormai ingigantitasi come un Blob aveva acquisito coscenza di sè e tentava di dominare il mondo. Bisogna dire che la vita era più movimentata prima che Sarah partisse per l'Inghilterra.

Salvo ha detto...

Penso che qualcuno dovrebbe intervenire tra Sarah e Giovannez... °___°
Claudio,dove sei??

Sarah ha detto...

eh si quando ero a Milazzo era emlozionante aspettare Giovannina ore sotto casa mentre lui si componeva una vera ciolla col playmobile!!!
E poi cercava invano di ricostruirsi una dignità coi lego.
Ma la mia influenza malefica, e la mia possente indole formaggiosa conosciuta in tutto il mondo gli ha procurato una piritta di zucchero e formaggio all'olio di palma.Ecco pekkè un bel giorno ha incontrato Pammara, si sa Pamma chiama Pamma.
No non mi devi ringraziare, per gli amici questo ed atcro, sai dove lascire quei soddi pe cui abbiamo con cordato 4° piano via ciantro, in casa tcroverai una signora coi capelli a cupola, con gusti ominosessuali, che ceccà di violare la mia coniglietta, odora di cane sarbaggio con un gatto inglobato nel culo da cui fuoriesce un'ala di pollo,.
Se le potti una torta te la decora magara, tu pottale la base e lei pensa al resto userà la sua fantasia in caso prima ti fa uno Schizzo sulla tua mano.
Mmmmmmmma se ti va ancora meghhio , tcroverai una signora con l'invicta color pelle runkiata , il suo alito sa di latrina e secondo me latria magara, la sua saliva al contatto consistenza lipposa di uno scoglio di casa Di Gioel, e non è un caso........
Se ti vaaaaaaa ancora megghio le trovi tutte e due in un colpo solo, Colpo Grosso , che fottunaaaaaaaaaaaaaa
Allora mi raccomando !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Sarah ha detto...

volevo dire ha la consistenza lipposa, kiarifico.
E non è un caso perchè di notte si divette a leccare gli scogli a gratisssssss

Sarah ha detto...

Bastardi siete a mare, v'avissi a veniri un cuppuni i sciota mentri siti alla deriva, e Marco non bi fa defecari nto so water for sure!!!!

Salvo ha detto...

Cacchio!
Mi ero perso queste perle di Sarah... °___°
Meno male che ho l'abitudine di guardare i vecchi post...
Ciao zavolla, ci vediamo presto!

Marco Talotta ha detto...

Compare, da qualche parte nelle opzioni di registrazione, troverai la rocambolesca possibilità di essere avvertito-tramite e-mail- qualora nel blog sia stato postato un nuovo commento.
P.S. Stamattina, a mare, il maledetto triplano del Barone Rosso ha quasi toccato le nuvole, intimorite da tanta audacia d'aviazione.