lunedì 11 giugno 2007

Una Nuova Avventura

Ed eccomi qui, ad inventare dal nulla un mio spazio personale sul web. Per adesso "Marco Talotta's World" ha l'aspetto goffo ed impacciato di una danzatrice del ventre cicciona e tanto ubriaca, ma vi prometto che, con il tempo, farete la fila per guardarle l'ombelico. In realtà, non so ancora bene come e cosa fare, ma è proprio questo il bello dell'avventura...

8 commenti:

Salvo ha detto...

Compare, a parte il titolo che sembra una canzone di Ramazzotti, hai avuto una buona idea.
Riuscirai a trattenerti dal riempirlo di cose zalle? Spero di no!:)
Ciaoooo

Marco Talotta ha detto...

Maledetto, amorevole rincoglionito, "Una nuova avventura" è solo il titolo di questo Post, mica dell'intero Blog!E credo che abbia un valore ampio ed universale..l'avrebbe potuto usare anche un vecchio che, avendo scoperto di avere una disfunzione alla prostata, crea un post che illustra ogni sua urinata.

Claudick ha detto...

Spero che grazie al tuo blog riusciremo a mantenerci in contatto con maggiore assiduità... dato che la mia vita britannica mi lascia appena il tempo di respirare tra un pirito e l'altro...

Marco Talotta ha detto...

Claudio,l'hai già comprato il biglietto per scendere in Sicilia? Sai già in che periodo vieni? Ma Sarah si pettina ogni giorno? Quanto fa 3-3+3+3+3? Rispondi!

Claudick ha detto...

Ancora non ho preso il biglietto. Conto di venire tra il 23 luglio e il 5 agosto, fermandomi 13-14 giorni... compatibilmente coi miei impegni lavorativi. In pratica, le date sono da arrangiare, ma ci sarò di certo tra fine luglio e inizio agosto...
Vado al lavoro...
Ciao!

Salvo ha detto...

Alla fine siete arrivati, ci siamo visti, abbiamo sparato cazzate come solitamente ci piace fare, qualche volta siamo riusciti a mangiare assieme, ci siamo stressati, siamo andati a mare con aquilone e pallone da rugby e ci siamo arrostiti al sole come degli idioti ma contenti di esserci ritrovati. E adesso siete già ripartiti. Ma almeno grazie a questo blog possiamo continuare a fare indisturbati una delle cose che ho elencato...;)
Ciao Talottas!

Marco Talotta ha detto...

Gentile Salvuccinettininettuccio,
Intendi dire che,grazie al blog, possiamo ancora andare a mare con aquilone e pallone da rugby?O forse ti riferivi alle mangiate insieme? Oppure al fatto che, grazie al blog, arriviamo? O al fatto che ci vediamo? O,ancora, al fatto che ci arrostiamo? Secondo me, la risposta si nasconde nel contorto anfratto del mellifluo Arcano, al cui interno è possibile ascoltare questo rumore rifocillante:Perepè-anfh-anhffff-Zzzzzzzzapppp.

Salvo ha detto...

Ecco, proprio quello...